NOCERA UMBRA


Via s. Rinaldo, 9
06025 Nocera Umbria (Pg)
Telefono: +39 0742 834011
Fax: +39 0742 812133
Email: bontempigio@libero.it

http://www.comune.noceraumbra.pg.it

Nocera Umbra è un comune di 6.145 abitanti a provincia di Perugia in Umbria.
Fu un insediamento di origine umbra (dal nome Noukria, sign. "La Nuova"), fondata dai Camers (Camerinesi) a 109 miglia da Roma e vicina alla catena degli Appennini Nocerini. La località si sviluppò prevalentemente in età romana(col nome di Nuceria Camellaria), grazie alla sua ubicazione lungo la via Flaminia, proprio dove si diramava un ramo della Flaminia che portava a Fanum.
ACQUE TERMALI
Bagni è una frazione del comune di Nocera Umbra, Conosciuta fin dai primi anni del '500 per le proprietà curative della sua sorgente, denominata "Acqua Bianca" o "Acqua Santa", la località di Bagni fu sede, tra il XVII ed il XIX secolo, di un elegante e prestigioso stabilimento termale di proprietà dello Stato Pontificio. Due sono le acque che l’hanno resa famosa come località termale: la Sorgente Angelica, un’acqua mediominerale bicarbonato alcalina, oggi inattiva e la sorgente del Cacciatore, detta anche del Centino che è stata riaperta al pubblico solo da poco tempo. Indicata per la cura di affezioni dei reni e vie urinarie, malattie dell'apparato gastro – enterico, malattie del ricambio.

STRUTTURE TERMALI

STRUTTURE RICETTIVE