MONTEGROTTO TERME


Piazza Roma, 1
35036 Montegrotto (Pd)
Telefono: +39 049 8228711
Fax: +39 049 8928704
Email: segreteriasindaco@montegrotto.org

http://www.montegrotto.org

Montegrotto Terme è un comune di 10.886 abitanti della provincia di Padova in Veneto.
Montegrotto Terme è collocata all'estremità orientale della Pianura Padana ed è ai piedi dei Colli Euganei e circa 30 km da Venezia. Montegrotto è conosciuta in gran parte d'Europa per le sue cure termali; infatti da diversi millenni in questo territorio riaffiorano dall'entroterra fonti d'acqua termale, che hanno portato Montegrotto e più in generale le Terme Euganee a una prosperità economica e culturale. I primi importanti documenti attestano con esattezza che lo sfruttamento dell'acqua termale si ha nell'Età del Ferro quando alcuni gruppi si stabiliscono lungo le rive di un bacino lacustre fra il Colle Montagnone e il Monte Castello.
ACQUE TERMALI
Le acque del bacino termale di Abano e Montegrotto appartengono alla categoria delle acque sotterranee profonde. La loro preziosa unicità nasce dal lungo viaggio che devono percorrere. L'acqua proviene dai bacini incontaminati dei Monti Lessini, nelle Prealpi, e defluisce nel sottosuolo attraverso la roccia calcarea arrivando fino ad una profondità di 2000-3000 metri: viene trattenuta ad alta temperatura e a forte pressione per un percorso di circa 80 chilometri durante un periodo medio di 25/30 anni arricchendosi di sali minerali fino ad arrivare agli stabilimenti delle Terme Euganee dove sgorga alla temperatura di 87°C. La ricchezza di sostanze disciolte rende quest'acqua una risorsa termale unica al mondo, classificata, dal punto di vista chimico, come salso-bromo-iodica ipertermale con un residuo fisso a 180° di 5-6 grammi di sali disciolti per litro. Lo straordinario valore terapeutico delle acque e dei fanghi di Abano e Montegrotto è dovuto anche alla severità delle norme che disciplinano l'estrazione termale, evitando l'utilizzo indiscriminato delle risorse e il loro depauperamento.

STRUTTURE TERMALI

STRUTTURE RICETTIVE